La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Anteprima di "Battles of Westeros"


Sul sito della Fantasy Flight Games è apparso un intervento volto a svelare alcuni dei segreti di "Battles of Westeros", il nuovo boardgame dedicato a LE CRONACHE DEL GHIACCIO E DEL FUOCO in vendita da giugno 2010.


Presto i fan di A SONG OF ICE AND FIRE potranno ricreare le loro battaglie preferite dei libri di George R. R. Martin in "Battles of Westeros". Oggi continua la serie di anteprime in cui il designer Rob Kouba spiega le meccaniche del gioco. Precedentemente abbiamo esaminato il combattimento, i terreni, la gestione delle truppe, i tipi di unità e i comandanti. Oggi, Rob ci guiderà attraverso le differenze tra battaglie e schermaglie.

Prima di iniziare, i giocatori devono decidere quale tipo di ingaggio desiderano impostare. Il set base offre due tipi di ingaggio: battalie e schermaglie. L'anteprima di questa settimana sarà incentrata sulla differenza tra le due opzioni.

Le battaglie sono scenari standard che rappresentano conflitti che sono avvenuti o che avrebbero potuto avere luogo tra le fazioni che sono espressamente descritti nei romanzi di A SONG OF ICE AND FIRE di George R. R. Martin. Generalmente la personalizzazione di questso tipo di battaglie riguarda prevalentemente i cambiamenti della timeline "storica" impostata nei libri. Ad esempio, cosa sarebbe successo che Jaime Lannister fosse stato in grado di resistere all'imboscata degli Stark al Bosco dei Sussurri? O se gli accampamenti Lannister che circondavano Delta delle Acque non fossero stati dispersi dalle forze di Robb Stark?

Ogni battaglia dettaglia alcuni aspetti chiave relativi al gioco, tra cui la durata, le condizioni di vittoria, la creazione della mappa, le forze in campo per ciascuna casata, e molto altro.

La prima battaglia è intitolata "Scontro sulla Strada del Re". Racconta di un gruppo sostenitori Stark che tentano di viaggiare a nord per incontrarsi con le forze di Robb Stark quando si imbattono in una banda di razziatori Lannister che si stanno spostando con un gruppo di fanteria. Presupponendo che fossero in viaggio per informare Tywin Lannister con dati che potrebbero rivelarsi pericolosi per Robb, i sostenitori Stark assumono una posizione difensiva lungo il guado del fiume quando proprio in corrispondenza della Strada del Re.

Le forze Lannister non possono permettersi di essere tagliate fuori e tentano di aprirsi un varco attraverso gli uomini Star. I due segnalini indicano le posizioni strategiche che i Lannister devono strappare agli Stark, mentre questi ultimi devono difenderle ad ogni costo.

Ad una prima occhiata, pare che la cavalleria e l'esperta fanteria Lannister possano vincere con facilità. In realtà, l'assenza di unità con attacco a distanza permette agli arcieri Stark di essere in vantaggio, potendo attaccare le forze Lannister mentre queste attraversano il guado. Questo, inoltre, rallenta l'avanzata dei Lannister, intasando le unità al punto di attraversamento.

Poiché si tratta di una battaglia molto semplice, è l'ideale per comandanti in erba che stanno provando "Battle of Westeros" per la prima volta.

Il numero di battaglie del set base, comunque, non è infinito. I giocatori potrebbero voler giocare nuovi scontri al di fuori di qualsiasi restrizione di trama. O forse, semplicemente, vorrebbero avere maggiori possibilità di customizzazione. Per entrambe queste esigenze, i giocatori possono organizzare una schermaglia invece di una battaglia.

Le schermaglie sono definite da una serie di informazioni di gioco esattamente come le battaglie. la differenza sta nel fatto che i comandanti sono decisi dai giocatori. Le forze e i terreni sono determinati a caso dalle carte Skirmish Setup. Questo metodo permette numerose possibilità di rigiocare una schermaglia in condizioni sempre differenti.

Una scelta interessante che dovrebbe essere fatta selezionando il proprio comandante in una schermaglia riguarda la valutazione dell'abilità del comandante. Scegliere il miglior comandante implica che le migliori unità non saranno disponibili. Scegliendo un comandante mediocre, la certezza non ci sarà comunque, ma ci sarà una possibilità.

Restate in attesa di ulteriori novità da "Battles of Westeros"! Ambientato nel ricco e vitale mondo di A SONG OF ICE AND FIRE di George R. R. Martin, "Battles of Westeros" un boardgame di battaglie campali per due giocatori. Con scenari che includono i personaggi e le ambientazioni più amate, i giocatori possono ricreare le più significative battaglie della Guerra dei Cinque Re.


Commenta sul Forum