La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Nuova Intervista per Martin, al Food Truck di Venice Beach di Los Angeles


E' un periodo molto impegnativo per GRRMartin sul fronte interviste, dato l'ormai prossimo debutto di GoT sui teleschermi americani ed inglesi, le domande vertono sempre sugli stessi argomenti ormai. Ad ogni modo, oltre alla video intervista inserita nei giorni scorsi, eccone un'altra ad opera di HitFix:

L'inverno sta arrivando all'HBO, domenica 17 Aprile.

Ma venerdì 8 Aprile, era la cena ad essere arrivata a Venice Beach (ovvero un gustoso aperitivo pre-cena).

Dopo aver fatto tappa in alcune zone di New York e Los Angeles, il Game of Thrones Food Truck ha terminato il suo viaggio itinerante venerdì sera, portando con sé i “sapori di Westeros” sotto forma di un invitante menu gratis consigliato dal Top Chef Tom Colicchio.

Il menu verteva su un paio di alternative; formaggio fresco accompagnato da farro e frutta secca e spiedini di cervo con mele orzo e cannella. Entrambe le scelte comprendevano anche una morbidissima fetta di torta al limone. Molte tra le persone che formavano la lunga fila in Abbot Kinney hanno scelto un piatto e poi si sono rimesse in fila nella speranza di poter assaggiare anche l'altro. Il formaggio era presentato in sottili striscioline e sebbene fosse saporito, avrebbe potuto essere qualsiasi altra cosa. Il cervo invece era eccezionale e sarebbe potuto diventare il mio pasto se avessi rifatto la fila per altre 5 o 6 volte, (mentre invece ho attraversato la strada ed ho saziato il resto del mio appetito in uno di quei furgoni che girano a L.A e che vendono una via di mezzo tra cibo coreano e messicano).

 

I fans al GoT Truck sono stati accolti da un ospite a sorpresa. L'autore di ASOIAF, George R.R. Martin, li ha salutati tutti man mano di che si avvicinava il loro turno. Alcuni di loro erano chiaramente dei fans: un ragazzo davanti a me mi disse di aver già incontrato Martin alla sessione autografi di Dublino. Altri invece non avevano la minima idea di chi avessero di fronte, ma parevano apprezzare le troupe di fotografi che circondavano Martin ed i suoi pellegrini giunti per essere fotografati insieme a lui.

 

Man mano che il cibo e la fila andavano scemando, ho avuto modo di rubare qualche minuto a Martin che ha già visto i primi due episodi di Game of Thrones all'inizio di questa settimana (settimana scorsa, rispetto ad oggi – nda).

 

Hai già assaggiato qualcosa?

Ho preso il cervo; spettacolare. Era eccezionale.

 

E presumo tu non abbia alcuna relazione con Tom Colicchio e l'organizzazione di tutto questo.

Assolutamente no.

 

A cosa pensi quando vedi cose come questa?

C'è da impazzire. Intendiamoci, sono fuori dall'ambiente televisivo da 10 anni e non ho mai lavorato prima con HBO, quindi non so quale sia la loro politica di marketing, e certamente non è qualcosa di cui sono stato avvertito. Se ci sono già stati altri Food Truck per I Soprano o Deadwood, me li sono persi, o quanto meno non sono arrivati a Santa Fe.

Ad ogni modo, un food-truck gestito da uno chef di fama mondiale è strepitoso. Ed eccomi qui a mangiare la torta di mele....è fantastico!

 

C'è qualcos'altro nell'ambito della promozione intrapresa per questo da HBO che ti ha impressionato?

Bhe, ce n'è una che non ho ancora visto. Stasera mi porteranno forse a vedere la barriera? All'Hollywood & Highland? Non ci sono ancora stato. Non so di cosa si tratta, però dovrebbe essere fantastico. Ne sai qualcosa tu? (ovviamente no). No? Ok, allora vieni anche tu all'Hoolywood & Highland stasera e chissà cosa ci aspetta!

 

E' divertente per te? Oppure è solo impegnativo?

Entrambe le cose. Sto facendo un sacco di interviste. Sono i miei 15 minuti di gloria, dico alla gente; perché sono sicuro che tra un anno sarò ospite al “Dove si trovano ora?”.

 

So che questa settimana hai visto i primi due episodi. Dammi le tue prime impressioni.....

Sono fantastici. Splendidi. Li ho visti su uno schermo molto grande, sembrava un film. Gli effetti speciali hanno apportato una certa magneficienza. La grafica è semplicemente fantastica. I registi sono stati eccezionali e naturalmente sapevo che la recitazione sarebbe stata di prima qualità. David Benioff e Dan Weiss sono entrambi scrittori bravissimi ed il cast è di prim'ordine; abbiamo gente come Sean Bean, Peter Dinklage, Lena Headey, Emilia Clarke (scoperta strepitosa), Kit Harrington ed i ragazzini. In definitiva mi è piaciuto molto.

Erano scene prese dal mio libro; la maggior parte sono state trasposte praticamente come le avevo scritte io. Sono state aggiunte delle scene inedite, ma sono anch'esse molto buone. Occasionalmente mancava una scena. Conosco il libro a memoria, e mi dicevo “ok, adesso arriva la tal scena....oh no, l'hanno eliminata. Male, male”. A meno che non abbiano fatto 3 ore a settimana....ma non credo che HBO voglia darci una cosa simile. Credo che ai miei fans piacerà moltissimo questa serie. Penso che il 95% di loro ne sarà entusiasta. Poi ci sarà la solita minoranza del tipo “Avete eliminato Tom Bombadil! Come avete potuto eliminare Tom Bombadil!” Ci saranno queste persone, però sono sicuro che per la maggior parte della gente sarà un vero successo.

 

Sei rimasto colpito dal modo in cui hanno realizzato ogni istante, od immagine?

La Barriera è l'elemento fantasy di maggior spicco nella saga, davvero. E la Barriera è stupefacente, in entrambe le inquadrature; sia all'inizio, sia in seguito quando Jon la vede per la prima volta e dove è vista da una diversa angolazione ed ha un utilizzo diverso della CGI.

 

Proseguendo nell'ambito di questa stagione, cosa non vedi l'ora di vedere?

Bhe, aspetto di vedere il mio episodio, che è l'episodio n° 8, The Pointy End, in cui viene introdotto un nuovo personaggio, Tywin Lannister interpretato da Charles Dance. Sarà visto qui per la prima volta ed accadranno anche un sacco di altre cose. Non vedo l'ora, ma non ho intenzione di anticiparvi nulla adesso. Attendo con ansia anche il finale di stagione che sarà immensamente importante, ma non vi dirò che cosa succederà, perché sarebbe concedere troppo.


Commenta sul Forum