La Barriera 3.0 - Sito Italiano non Ufficiale su George R.R. Martin

NEWS

Intervista a Pycelle


Fonte: gameofthrones.hu

Grazie a Kate, la fantastica donna dietro a FanFavourites, ho avuto l’opportunità di intervistare la maggior parte del cast presente al FanFavourites event.
Il secondo attore che ho avvicinato è stato Julian Glover, che interpreta il Gran Maestro Pycelle. Quasi non l’ho riconosciuto senza la barba.
L’intervista può contenere spoiler minori riguardo alla sorte di Pycelle, quindi siete avvisati.
 
GameofThrones.hu: Come hai ottenuto il ruolo? Cosa ti ha spinto a volerlo ottenere?
Julian Glover: Non lo volevo ottenere. Ero venuto per un altro ruolo, quello di Peter Vaughan's, ma mi hanno detto di no. E poi hanno detto “Non lo sappiamo, vieni ancora, saremmo molto interessati”. Quindi ho dovuto studiare la dannata cosa di nuovo, ma no, non ho ottenuto quel ruolo. Ma poi hanno detto “Hey, vieni e leggi per questo”. Hanno visto centinaia di attori. E proprio io ho avuto la parte, grazie.
 
GameofThrones.hu: Il Gran Maestro Pycelle è un giocatore del gioco del trono molto più subdolo degli altri. Credi che stia conducendo un proprio gioco o che sia completamente una creatura di Cersei?
Julian Glover:Oh, ha scoperto un modo per sopravvivere, no? Un modo molto intelligente, perché nessuno l’ha notato. Ha dovuto prendere queste decisioni, risponde alle proprie esigenze, ed è magnifico che nella prima stagione non è nemmeno stato rivelato fino alla fine. Quindi c’è molta strada per lui.
E poi nella seconda stagione, um.. beh, penso che non dovrei dirlo… Viene visto con una donna, sai, questo vecchio, molto bene, no? Ma viene scoperto e viene punito per aver fatto qualcosa di sbagliato, e poi esce dalla prigione su richiesta.
La sua vita è… Di base la sua vita è stata dedicata a quella particolare famiglia (i Lannister), ed è stato così fin dall’inizio. E lui non lo sapeva, pensava di essere completamente e interamente leale a Eddard Stark, almeno sembrava esserlo, e poi scopri che, aah, sì… Non esattamente.
Sono arrivato dagli sceneggiatori e loro mi hanno detto “Aspetta, aspetta. Stai leggendo i libri?”, e io ho detto “No”. Non ho mai letto i libri con queste cose. Ho letto il copione così come mi è stato dato, altrimenti inizio a interferire dicendo “Perché non c’è questa scena?”, e diventa molto stancante. Lo sviluppo è abbastanza interessante. Solo che… vorrei che ci fosse di più (per il Gran Maestro Pycelle), devo dire.
 
GameofThrones.hu: Hai visto lo show? Ti è piaciuto?
Julian Glover:Ho visto i primi tre episodi. Assolutamente, erano fantastici. Ho visto i primi due ad una proiezione speciale prima dell’apertura. I primi due minuti erano così incredibili. Davvero, davvero spaventosi. E tu puoi vedere tutto il lavoro che è stato fatto sullo schermo, i set, i design, i costumi, e la storia, ovviamente. Magnifico. Quella primissima ripresa del muro di ghiaccio, l’uscita dal muro di ghiaccio, proprio in basso, le piccole figure. E sicuramente in questa serie andrai proprio là dietro, perché stanno andando in Islanda per filmare quelle scene, quindi sarà qualcos’altro. E’ fantastico… Un muro di ghiaccio, è così fantasioso. E quella scena proprio all’inizio con i…i… chiunque sia quella gente, la faccia della ragazza sull’albero, ah Dio era spaventoso. E ha continuato ad essere così. Prima stavo proprio dicendo di questo: quando ho letto “episodio nove”, sono andato in fondo ad esso, ho pensato “no, no, no, mi sono perso qualcosa qui”. Quindi sono tornato all’inizio, ho preso la sceneggiatura a parte per scoprire cos’è successo veramente, ma ciò che è davvero successo è quello che è successo. Per una serie, avere il coraggio di uccidere il proprio uomo principale nell’episodio nove è assolutamente degno di nota. Perché questo non può succedere. Non puoi fare questo! Ma lo hanno fatto davvero. E, certo, non sta ancora volando, ma la serie è decollata così splendidamente, e abbiamo avuto fantastiche risposte, incluso il premio Miglior Attore Protagonista per Peter Dinklage. Penso che sia la cosa migliore, lui è assolutamente notevole, attore magnifico.
 
GameofThrones.hu: E’ proprio diventato Tyrion.
Julian Glover:Assolutamente. E’ così intelligente, sa come speculare, sa proprio come giocarsela.
 
GameofThrones.hu: Ti ringrazio molto per l’intervista. Continua con il buon lavoro.


Commenta sul Forum