Castato ruolo principale per Nightflyers

16 dicembre 2017
di Timett figlio di Timett

Come lo stesso George Martin menziona sul suo (not a) blog si é appena concluso un casting importante per la serie TV Nightflyers. Tratta da una delle novelle più note dell'autore la serie é in piena attività di preproduzione.

Il ruolo castato é quello di Melantha Jhirl un'umana geneticamente modificata, e sarà interpretata da JODIE TURNER-SMITH, un ingaggio del quale lo stesso Martin si ritiene molto soddisfatto.

La novella (fortemente modificata) era già stata trasposta in un film per la TV nel 1987, ed ha riscosso scarso successo. La riproposizione attuale sembra essere più fedele all'originale.

Nightflyers tratta di un gruppo di scienziati che noleggiano una nave interstellare, la Nightflyer, per andare alla ricerca dei Volcryn, una specie aliena, da alcuni ritenuta mitica. I personaggi principali sono Karoly d'Branin, leader della spedizione, Royd Eris, il misterioso comandante e proprietario della nave, che si mostra sempre e solo in ologrammi, e l'umana "migliorata" Melantha Jhirl, che é più grande, più veloce, più intelligente e forte dei normali umani terrestri.