Latte di papavero

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Il latte di papavero è una pozione medicinale usata per le sue proprietà analgesiche.[1]

Descrizione

Si presenta come un liquido denso di colore bianco.[2]

Malgrado la sua azione benefica, ha l'effetto collaterale di lasciare per qualche tempo pesante e annebbiata la mente[3]; per questo motivo c’è chi preferisce non bere la pozione e sopportare il dolore[4][5]. In dosi elevate è inoltre mortale: una coppa colma può essere somministrata per uccidere qualcuno nel sonno senza farlo soffrire.[6]

Il latte di papavero è uno dei medicamenti usati più di frequente dai Maestri della Cittadella. Viene generalmente somministrato per placare il dolore di chi soffre molto, sia a causa di una ferita[7][8] che di una grave malattia[9]; inoltre viene dato come gesto compassionevole anche a chi soffre in punto di morte[2].

Oltre a combattere il dolore, la pozione provoca un sonno immediato e profondo.[10][7]

Note