Lord del Guado (Gioco)

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search

Il gioco del Lord del Guado è un tipo di gioco di gruppo popolare tra i membri di Casa Frey.[1]


Descrizione

Prende il nome dal titolo del signore che governa sulle Torri Gemelle e l'obiettivo del gioco è diventare per l'appunto “Lord del Guado”.[1]

Per giocare sono necessari uno specchio d'acqua, un tronco d'albero o un'asse di legno disposto a mo' di ponte e un bastone. Un giocatore interpreta il Lord del Guado, mentre l'altro ha il ruolo di un viaggiatore desideroso di spodestarlo.[1]

All'inizio di ogni sessione di gioco, il Lord del Guado si sistema sul tronco in mezzo all'acqua con il bastone, dicendo a chi vuole attraversare: "Sono il Lord del Guado, chi va là?". L'altro giocatore deve spiegare perché deve essergli concesso il passaggio, rispondendo a domande e prestando anche giuramenti. Il giocatore può mentire alle domande, ma i giuramenti sono vincolanti, a meno di non inserire la formula "forsecheno" senza che il Lord del Guado se ne accorga; a questo punto il secondo giocatore può cercare di far cadere nell'acqua il Lord del Guado per prendere il suo posto, ma se lo fa senza aver pronunciato almeno una volta la formula "forsecheno" viene squalificato. Il Lord del Guado è l’unico giocatore ad avere il bastone e a poter buttare in acqua chiunque quando vuole.[1]

Nella pratica, il gioco si risolve in una serie di spinte, cadute in acqua e discussioni per stabilire se sia stato effettivamente detto “forsecheno”.[1]

Eventi

Durante la permanenza a Grande Inverno nel 299, Grande Walder e Piccolo Walder Frey insegnano ai ragazzi del castello a giocare al Lord del Guado. In quest'occasione, tuttavia, Cagnaccio aggredisce Piccolo Walder, e da quel momento i ragazzi non praticano più il gioco.[1]

Note