Differenze tra le versioni di "Pearse Caron"

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Riga 15: Riga 15:
  
 
== Descrizione fisica ==
 
== Descrizione fisica ==
Durante il [[Torneo del Campo di Ashford|Torneo di Ashford]] indossa una sopravveste decorata di usignoli e utilizza uno scudo sul quale è dipinta un'arpa d’argento.<ref name="THK" />
+
Durante il [[Torneo di Ashford]] indossa una sopravveste decorata di usignoli e utilizza uno scudo sul quale è dipinta un'arpa d’argento.<ref name="THK" />
  
 
== Descrizione psicologica ==
 
== Descrizione psicologica ==
Riga 21: Riga 21:
  
 
== Resoconto biografico ==
 
== Resoconto biografico ==
Nel [[209]] circa partecipa al [[Torneo del Campo di Ashford]]. Durante la seconda tornata di giostre sceglie di sfidare [[Leo Tyrell (Lungaspina)|Lord Leo Tyrell]], uno dei campioni in carica, in un combattimento che avviene principalmente a colpi d'ascia lunga. Mette in grande difficoltà il proprio avversario, riuscendo a spaccare in due il suo scudo e costringendolo ad indietreggiare. Tuttavia al momento di vibrare il colpo decisivo la sua ascia resta conficcata nel legno dello scudo di [[Leo Tyrell (Lungaspina)|Lord Tyrell]], che riesce così a contrattaccare abbattendo la sua ascia sul manico di quella di Lord Pearse, tranciandola di netto. Rimasto privo di armi, Lord Pearse si affretta ad arrendersi al suo avversario.<ref name="THK" />
+
Nel [[209]] circa partecipa al [[Torneo di Ashford]]. Durante la seconda tornata di giostre sceglie di sfidare [[Leo Tyrell (Lungaspina)|Lord Leo Tyrell]], uno dei campioni in carica, in un combattimento che avviene principalmente a colpi d'ascia lunga. Mette in grande difficoltà il proprio avversario, riuscendo a spaccare in due il suo scudo e costringendolo ad indietreggiare. Tuttavia al momento di vibrare il colpo decisivo la sua ascia resta conficcata nel legno dello scudo di [[Leo Tyrell (Lungaspina)|Lord Tyrell]], che riesce così a contrattaccare abbattendo la sua ascia sul manico di quella di Lord Pearse, tranciandola di netto. Rimasto privo di armi, Lord Pearse si affretta ad arrendersi al suo avversario.<ref name="THK" />
  
 
== Titoli ==
 
== Titoli ==

Versione delle 18:40, 19 mar 2019

Pearse Caron
IMS 001.png
Dati personali
Lord di Canto Notturno
Nobile Casa Caron
Apparizioni
Il cavaliere errante
St Pearse Caron.png
St Caron.png

All'inizio del terzo secolo Pearse Caron è Lord di Canto Notturno[1] e capo della Nobile Casa Caron[2].


Descrizione fisica

Durante il Torneo di Ashford indossa una sopravveste decorata di usignoli e utilizza uno scudo sul quale è dipinta un'arpa d’argento.[2]

Descrizione psicologica

Lord Pearse ha fama di essere un eccellente cavaliere, ma è anche conosciuto per la sua abilità come suonatore d'arpa e cantore.[2]

Resoconto biografico

Nel 209 circa partecipa al Torneo di Ashford. Durante la seconda tornata di giostre sceglie di sfidare Lord Leo Tyrell, uno dei campioni in carica, in un combattimento che avviene principalmente a colpi d'ascia lunga. Mette in grande difficoltà il proprio avversario, riuscendo a spaccare in due il suo scudo e costringendolo ad indietreggiare. Tuttavia al momento di vibrare il colpo decisivo la sua ascia resta conficcata nel legno dello scudo di Lord Tyrell, che riesce così a contrattaccare abbattendo la sua ascia sul manico di quella di Lord Pearse, tranciandola di netto. Rimasto privo di armi, Lord Pearse si affretta ad arrendersi al suo avversario.[2]

Titoli

PredecessoreSt Caron.png Lord di Canto Notturno St Caron.pngSuccessore
???Pearse Caron
???
???]

Note