Differenze tra le versioni di "Steffon Baratheon"

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Riga 14: Riga 14:
  
 
== Resoconto Biografico ==
 
== Resoconto Biografico ==
Nel [[278]] viene inviato nelle [[Città Libere]] da [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] allo scopo di trovare una moglie di sangue di valyriano per suo figlio [[Rhaegar Targaryen|Rhaegar]], ma non riesce a portare a termine l'incarico. Nel corso della missione si reca anche a [[Volantis]], dove paga per la libertà di [[Macchia]] allo scopo di farne il proprio giullare. In una lettera inviata a [[Maestri della Cittadella|Maestro]] [[Cressen]] egli ne elogia le abilità comiche, arrivando a pensare che sarà in grado di far ridere persino suo figlio [[Stannis Baratheon|Stannis]].<ref name="ACOK00" />
+
Nel [[278]] viene inviato nelle [[Città Libere]] da [[Re dei Sette Regni|Re]] [[Aerys Targaryen (Aerys II)|Aerys II Targaryen]] allo scopo di trovare una moglie di sangue [[Valyria|valyriano]] per suo figlio [[Rhaegar Targaryen|Rhaegar]], ma non riesce a portare a termine l'incarico. Nel corso della missione si reca anche a [[Volantis]], dove paga per la libertà di [[Macchia]] allo scopo di farne il proprio giullare. In una lettera inviata a [[Maestri della Cittadella|Maestro]] [[Cressen]] egli ne elogia le abilità comiche, arrivando a pensare che sarà in grado di far ridere persino suo figlio [[Stannis Baratheon|Stannis]].<ref name="ACOK00" />
  
 
Nel corso del viaggio di ritorno la sua nave ''[[Orgoglio dei Venti]]'' è vittima di una tempesta nei pressi del [[Golfo dei Naufragi]], a poca distanza da [[Capo Tempesta]], spezzandosi in due e affondando. Nella tragedia perdono la vita Lord Steffon, sua moglie [[Cassana Estermont|Cassana]] ed altri cento uomini, lasciando il giullare [[Macchia]] come unico sopravvissuto. <ref name="ACOK00" />
 
Nel corso del viaggio di ritorno la sua nave ''[[Orgoglio dei Venti]]'' è vittima di una tempesta nei pressi del [[Golfo dei Naufragi]], a poca distanza da [[Capo Tempesta]], spezzandosi in due e affondando. Nella tragedia perdono la vita Lord Steffon, sua moglie [[Cassana Estermont|Cassana]] ed altri cento uomini, lasciando il giullare [[Macchia]] come unico sopravvissuto. <ref name="ACOK00" />

Versione delle 05:11, 28 ago 2020

Steffon Baratheon
IMS 001.png
Dati personali
278
Lord di Capo Tempesta
Nobile Casa Baratheon

Steffon Baratheon è un Lord di Capo Tempesta, padre di Re Robert Baratheon.[1]


Resoconto Biografico

Nel 278 viene inviato nelle Città Libere da Re Aerys II Targaryen allo scopo di trovare una moglie di sangue valyriano per suo figlio Rhaegar, ma non riesce a portare a termine l'incarico. Nel corso della missione si reca anche a Volantis, dove paga per la libertà di Macchia allo scopo di farne il proprio giullare. In una lettera inviata a Maestro Cressen egli ne elogia le abilità comiche, arrivando a pensare che sarà in grado di far ridere persino suo figlio Stannis.[1]

Nel corso del viaggio di ritorno la sua nave Orgoglio dei Venti è vittima di una tempesta nei pressi del Golfo dei Naufragi, a poca distanza da Capo Tempesta, spezzandosi in due e affondando. Nella tragedia perdono la vita Lord Steffon, sua moglie Cassana ed altri cento uomini, lasciando il giullare Macchia come unico sopravvissuto. [1]

Famiglia e genealogia

????????????
??????
Steffon BaratheonCassana Estermont
Robert I BaratheonStannis BaratheonSelyse FlorentRenly Baratheon
Shireen Baratheon
Cersei LannisterJaime Lannister
Joffrey BaratheonMyrcella BaratheonTommen Baratheon
???
Mya Stone
???
Gendry
Delena Florent
Edric Storm
???
??????
Mhaegen
Barra

Titoli

Predecessore28px Lord di Capo Tempesta 28pxSuccessore
???Steffon Baratheon
???-278
Robert Baratheon

Note