Torre delle Ombre

Da La Barriera Wiki.
Versione del 18 gen 2021 alle 09:30 di Editor (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search
Torre delle Ombre
IMS 001.png
Dono
Mappa di The Lands of Ice and Fire rielaborata by Grazia Borreggine©

La Torre delle Ombre è una delle diciannove fortezze erette sul lato meridionale della Barriera dalla confraternita dei Guardiani della Notte per assicurarne la difesa.[1]


Descrizione

La Torre delle Ombre si trova all'estremità occidentale della Barriera, a molte leghe di distanza dal Castello Nero, e sorge in posizione elevata, completamente circondato da impervie montagne.[1]

Storia

Sul finire del terzo secolo dalla Conquista la Torre delle Ombre è una delle uniche tre fortezze ad essere ancora presidiata dai Guardiani della Notte, per i quali costituisce un fondamentale avamposto per il controllo del settore occidentale della Barriera.[2]

Eventi

Mance Rayder è un membro della guarnigione della Torre delle Ombre nella seconda metà del terzo secolo dalla Conquista, prima di tradire il suo giuramento e disertare per cercare rifugio a nord della Barriera.[3]

Nel 298 il comandante del fortilizio è Ser Denys Mallister, che può contare su una guarnigione composta da circa duecento uomini.[4] In quello stesso periodo dalla Torre delle Ombre vengono avvistati degli enormi fuochi notturni accesi dai Bruti sulle montagne al di là della Barriera.[5]

Nel 299, quando Lord Mormont decide di intraprendere una spedizione oltre la Barriera, cento uomini al comando di Qhorin il Monco lasciano la Torre delle Ombre per raggiungere i confratelli del Castello Nero al Pugno dei Primi Uomini e scoprire quali siano i piani dei Bruti.[6]

Note