Fratellanza senza Vessilli

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Fratellanza senza Vessilli
Fuorilegge
IMS 001.png
298

La Fratellanza senza Vessilli è un gruppo di fuorilegge che opera nelle Terre dei Fiumi.[1]


Storia

Nel 298, dopo i massacri compiuti da Gregor Clegane nelle Terre dei Fiumi, un gruppo di uomini sotto il comando di Lord Beric Dondarrion viene mandato dal Primo Cavaliere Eddard Stark contro Ser Gregor per assicurarlo alla giustizia.[2] Giunti presso il guado di Mummer's Ford, il gruppo cade tuttavia in un'imboscata, finendo quasi annientato dalle forze congiunte di Gregor Clegane e Lord Tywin Lannister.[3]

I sopravvissuti allo scontro danno quindi vita alla Fratellanza senza Vessilli, che si dedica ad azioni di guerriglia contro uomini e convogli di rifornimenti dell'esercito Lannister.[4]

Per provvedere al proprio sostentamento, la Fratellanza visita villaggi e prende da loro cibo consegnando agli abitanti un foglio con la promessa di pagamento futuro. Diversi uomini al servizio dei Lannister si impegnano nel cercare di catturare i fuorilegge, arrivando a torturare gli abitanti dei villaggi per avere informazioni. Lord Beric viene più volte dato per morto, ma tali voci vengono sempre smentite dalla sua ricomparsa in una nuova incursione.[1]

Membri

Beric Dondarrion  •  Thoros

Note