Lepri Selvagge

Da La Barriera Wiki.
Jump to navigation Jump to search
Lepri Selvagge
Esercito
IMS 001.png
Benfred Tallhart
299
299

Le Lepri Selvagge sono una compagnia di lancieri del Nord capitanata da Benfred Tallhart.[1]


Descrizione

Il gruppo è formato dai figli dei nobili locali troppo giovani per seguire l'esercito di Robb Stark. Portano legate all'estremità delle loro lance delle pelli di coniglio.[1]

Storia

Nel 299, quando l'eco delle imprese militari di Robb Stark nella Guerra dei Cinque Re giunge nel Nord, Benfred Tallhart raduna attorno a sé altri ragazzi, troppo giovani per prendere parte alla campagna militare ma entusiasti e ansiosi di scendere in battaglia. Dopo che suo zio Leobald ironizza sul loro considerarsi dei giovani lupi paragonandoli piuttosto a dei giovani conigli, la compagnia decide di farsi chiamare le "Lepri Selvagge".[1]

Il gruppo si dedica quindi a perlustrare il territorio in cerca di gloria ma Ser Rodrik Cassel, saputa la cosa, in qualità di castellano di Grande Inverno ordina che Benfred venga richiamato a Piazza di Torrhen a disposizione di eventuali ordini.[1]

Quando gli Uomini di Ferro iniziano a razziare la Costa Pietrosa, le Lepri Selvagge vengono inviate ad affrontarli. Ancora inesperti, i giovani della compagnia avanzano scherzando e cantando senza mandare neppure un esploratore in ricognizione. Vengono così presi di sorpresa dagli Uomini di Ferro che, appostati tra le rocce, prima li bersagliano con le frecce e infine li sconfiggono facilmente attaccandoli con spade e asce; solo Benfred viene risparmiato per essere poi formalmente giustiziato per ordine di Theon Greyjoy.[2]

Membri

Benfred Tallhart

Note